Sei in: home

News

>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
Coasts & cucinas, un pacchetto turistico nel Parco delle Dune collaudato da tour operator internazionali
>
>
>
>
>
>
COASTS & CUCINAS, UN PACCHETTO TURISTICO NEL PARCO DELLE DUNE COLLAUDATO DA TOUR OPERATOR INTERNAZIONALI

Il progetto MEET (Mediterranean Experience of Eco Tourism) è una grande vetrina per il Parco delle Dune Costiere e per tutto il territorio circostante. L'idea del IUCN (Unione Internazionale per la Conservazione della Natura) promotore dell'iniziativa, è di creare un catalogo internazionale di pacchetti turistici all'interno di Aree Naturalistiche (Parchi nazionali, Riserve Marine, Parchi regionali, etc.) pienamente conformi ai dettami della sostenibilità ispirati alla Carta Europea del Turismo Sostenibile. I mercati -  target a cui destinare questi pacchetti sono soprattutto internazionali (americani, australiani e nord europei), ma il coinvolgimento delle comunità locali, il rispetto dei luoghi e dell'autenticità di attività e paesaggi antichi sono le attrazioni più importanti con cui far misurare gli ospiti che un domani sceglieranno questa destinazione. Nel Parco delle Dune Costiere, dopo due pacchetti - test a ottobre 2014 e a maggio  2015, è stato ospitato un gruppo di Tour Operator internazionali contattati dall'Organizzazione e interessati al settore dei viaggi ad alto contenuto naturalistico e culturale; essi stessi sono venuti in Puglia dal 19 al 22 ottobre u.s. per  testare il pacchetto.

La comunità coinvolta è stata prima di tutto quella del Parco: le aziende ricettive, quelle agricole, gli operatori turistici e le cooperative di trekking sono stati l'ossatura del pacchetto. Il welcome kit è stato realizzato con una serie di prodotti legati al territorio: all'interno di una borsa di tessuto è stata inserita una confezione di tarallini prodotti nel panificio che usa farina Senatore Cappelli, una confezione di fichi mandorlati di San Michele Salentino, un sapone artigianale realizzato con olio biologico e piante aromatiche raccolte in una cava recuperata all'interno del Parco, una pigna di ceramica prodotta a Ostuni e una serie di mappe dei centri urbani limitrofi al Parco (Ostuni e Fasano), delle arterie ciclabili nel Parco delle Dune Costiere e della Valle d'Itria e in generale della regione Puglia. Durante il soggiorno gli ospiti hanno svolto numerose attività improntate alla conoscenza slow del nostro territorio. Dalla visita ai centri urbani fino alla scoperta delle antiche masserie attraverso sentieri ciclabili, degustazioni a tema in linea con i territori visitati e le attività agricole maggiormente rappresentative del territorio visitato. Non sono mancate piccole incursioni in altre masserie col Marchio del Parco che hanno potuto mostrare i loro servizi attraverso la visita delle strutture e l’accoglienza riservata. Le condizioni metereologiche autunnali hanno modificato il programma, creando l’occasione giusta per vivere l’esperienza di una classe di cucina. Al centro dell’incontro la farina Senatore Cappelli nei diversi usi quotidiani: dal pane ai tarallini, dalla focaccia alle frise; tutto realizzato sotto la guida di una chef-massaia e con i prodotti agricoli appartenenti all'area del Parco e cotti nel forno a legna.

Al termine della visita il feedback lasciato è stato molto positivo: complimenti e ringraziamenti agli organizzatori e alle aziende coinvolte nella realizzazione del pacchetto così come la promessa di mandare i propri clienti alla scoperta di quest’angolo d’Italia meno conosciuto rispetto ad altre parti della Puglia, ma con un potenziale enorme da esprimere in termini di salvaguardia del territorio, sviluppo delle economie locali e coinvolgimento delle comunità locali. Ancora una volta si è potuto appurare che l’offerta turistica non è fatta solo da grandi eventi, mega navi o spiagge affollate, ma che si può puntare su una fruizione più equilibrata del nostro territorio, attraverso attività sostenibili ed esperienze autentiche.

Foto gallery

Newsletter

Social

Aziende certificate CETS

Aziende certificate CETS

Ente Parco

>
Contatti
>
Gli Organi del Parco
>
Normativa
>
Atti amministrativi
>
Gare e Appalti
>
Bandi
>
Trasparenza, valutazione e merito
>
Amminstrazione aperta
>
Anticorruzione
>
Fatturazione elettronica
>
Albo Pretorio
>
Amministrazione trasparente
>
Progetti
>
Pubblicazioni
>
Link
>
Tesisti per il Parco

Link

Carta Europea del Turismo Sostenibile
Rete Rurale Nazionale 2014-2020
FIAB - Bicitalia B16 - Adriatica
Eco Contatore
ITALIAN GREEN ROAD AWARD Premio Stampa alla Puglia con la Via Traiana nel Parco Regionale delle Dune Costiere
iDEAL Interreg Italy - Croatia
Oscar dell'Ecoturismo 2016
Spighe Verdi 2016
Certificato di Eccellenza 2016
Bandiera Verde Agricoltura
Premio CittĂ  amiche della Bicicletta
Il Premio La CittĂ  per il Verde 2011 al Parco Regionale delle Dune Costiere
Premio Paesaggio del Consiglio d'Europa
Geositi della Puglia
Il Parco aderisce a:
Associazione Nazionale CittĂ  dell'Olio
Il Club delle Vele
Associazione Europea Vie Francigene
AppOLEA: app per il censimento degli ulivi monumentali
PARCO NATURALE REGIONALE "Dune costiere da Torre Canne a Torre S. Leonardo" - e-mail PEC parcodunecostiere@pec.it
2019 - © progettipercomunicare